Sicurezza e acquisto del supporto del martinetto

La vostra sicurezza è di fondamentale importanza e dovrebbe essere la vostra priorità numero uno quando lavorate sulla vostra auto. Il buon senso vi porterà lontano, ma questi sono alcuni consigli da ricordare quando si esercita un uso corretto dei cavalletti:

1. 1. Non fidatevi mai del vostro martinetto meccanico da pavimento per sostenere la vostra auto da solo. Innanzitutto, un martinetto da pavimento è costituito da parti mobili che possono usurarsi nel tempo. Un martinetto può sembrare funzionare normalmente, ma a causa della natura dell’idraulica, un martinetto ben usurato può lentamente spurgare la pressione e abbassare l’auto. Per questo motivo, è sempre buona norma abbassare l’auto sul martinetto e non affidarsi affatto al martinetto per reggere l’auto. Invece, affidatevi al martinetto per il sollevamento, ma lasciate che sia il martinetto a fare la presa.

2. 2. Utilizzare un martinetto per ogni ruota che non tocchi il suolo.

Per ogni ruota che è in aria, si raccomanda di utilizzare almeno un supporto per martinetto. Per mantenere la stabilità, si desidera sempre che l’auto abbia quattro punti di contatto con il suolo o con un cavalletto per martinetto. Una cosa da tenere d’occhio è che a volte, a seconda di dove si solleva l’auto con il martinetto, si può avere una ruota che è visibilmente a contatto con il terreno ma il peso dell’auto non è ben piantato su di essa. Saprete che questo è il caso perché le sospensioni in quell’angolo dell’auto saranno decompresse. In casi come questi, si consiglia di regolare la strategia di sollevamento in modo che la ruota sia saldamente piantata a terra o in modo da poter abbassare l’auto su un supporto a martinetto in quell’angolo così come quello su cui si sta lavorando.

3. 3. Posizionare il martinetto usando i punti di sollevamento appropriati sulla vostra auto.

È importante essere consapevoli del fatto che ci sono punti specifici sulla vostra auto dove è sicuro posizionare un supporto per il martinetto. Questi sono tipicamente indicati come punti di presa, punti di sollevamento o punti di sollevamento e sono rinforzati per essere in grado di sostenere il peso della vostra auto. Questi punti si trovano tipicamente nel vostro manuale d’uso e manutenzione. Se avete perso il vostro manuale d’uso o avete acquistato un’auto usata che ne era sprovvista, potete anche fare una rapida ricerca online o postare su un forum relativo alla vostra marca e al vostro modello di auto. Il mancato utilizzo di punti di sollevamento adeguati può causare danni alla vostra auto o può causare la caduta dell’auto.

4. 4. Utilizzate martinetti che abbiano una capacità sufficiente a contenere la vostra auto.

I martinetti sono tipicamente classificati ad una certa capacità che è più spesso trasportata in tonnellate. A causa del peso, un Hummer H2 è o BMW serie 7 sta per richiedere un più pesante stand jack dovere di un Toyota Prius o Honda Civic. In genere è possibile determinare il peso della vostra auto utilizzando il manuale del proprietario o cercando su internet. Una buona regola empirica è quella di acquistare stand jack che può contenere il doppio del peso della vostra auto. Ad esempio, se avete una Mercedes S55 da 4000 libbre (2 tonnellate), il vostro cric dovrebbe essere in grado di contenere almeno 8000 libbre (4 tonnellate) in totale. In questo modo si ha un certo fattore di sicurezza integrato nel caso in cui la vostra auto non abbia una distribuzione del peso perfettamente uniforme. Inoltre, ricordatevi di controllare se i vostri martinetti sono classificati per la capacità individualmente o in coppia.

Cosa considerare quando si acquistano i supporti per martinetti

1. 2. Considerate il tipo di auto su cui lavorerete.

I cavalletti Jack sono disponibili in tutti i tipi di altezze e varietà diverse. La differenza più notevole è la dimensione, in particolare l’altezza. I cavalletti Jack variano abbastanza in altezza, quindi è importante sceglierne uno che sia abbastanza alto o abbastanza corto da adattarsi alla vostra auto. Le sfaccettature più importanti da considerare sono l’altezza da terra e il peso della vostra auto. Automobili come una Porche 911 Turbo o una BMW M3 saranno basse al suolo e relativamente leggere rispetto ai SUV come una Ford Explorer o una Cadillac Escalade. Come tali, la Porsche e la BMW beneficeranno di un supporto del cric più corto e un supporto del cric senza una tonnellata di capacità di peso sarà sufficiente abbastanza bene. D’altra parte, la Ford e la Cadillac avranno bisogno di un supporto più alto per raggiungere il fondo dell’auto quando le ruote sono fuori terra e, poiché queste auto sono sul lato più pesante dello spettro, sarà necessario urtare il limite di peso sul vostro supporto del cric.

2. 2. Considerate la qualità costruttiva.

Il supporto del martinetto è uno strumento relativamente semplice, ma, come per ogni manufatto, ci sono grandi differenze nella qualità costruttiva. Una regola generale con gli utensili è che comprare degli utensili belli che durano per sempre è in definitiva più economico a lungo termine rispetto all’acquisto di una versione economica dello stesso utensile più volte. I supporti a martinetto non sono diversi. I cavalletti a cric che sono valutati alla capacità saranno affidabili a quella capacità, non importa dove sono stati fabbricati o chi li ha fabbricati. La grande differenza è nella misura, nella finitura e nella resistenza alla corrosione. Usare un supporto a martinetto arrugginito non è divertente e nel tempo la ruggine potrebbe comprometterne l’integrità. Il modo migliore per determinare la qualità costruttiva di un supporto a martinetto è vedere un paio di cose. Prima guardate la finitura. Dovrebbe essere liscia, uniforme e avere una copertura completa. Se ci sono lacune o crepe, probabilmente non durerà molto a lungo. L’altra cosa da guardare è la qualità delle saldature. Le perle di saldatura dovrebbero essere uniformi. Se sembra che sia stata spillata sulla struttura, è probabile che non sia stata una saldatura molto pulita. Sfortunatamente non tutti hanno la capacità (o il desiderio) di andare in un negozio e guardare con i propri occhi i supporti del martinetto. Come tale, l’altra ovvia soluzione è quella di leggere le recensioni come quelle qui sotto e lasciare che altre persone facciano questo lavoro per voi.